Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Criminali... (conduttori impianto luci Civic X sottodimensionati)

  1. #1
    Socio L'avatar di Orchino
    Registrato dal
    02-05-2017
    Modello
    Civic 10th Elegance Navi CVT
    Residenza
    Villanova d'Ardenghi - PV
    Messaggi
    236
    Thanks
    11
    Ringraziato 7 volta/e in 6 post

    Criminali... (conduttori impianto luci Civic X sottodimensionati)

    Sostituisco finalmente le schifose alogene giallastre di anabbaglianti e abbaglianti con le Pilot della Lampa a 4500K con il vetro blu e sono davvero una figata , più luce, più bianca, finalmente in tinta perfetta con i LED diurni/posizione e si vede molto meglio sulla strada.
    Non vi dico la difficoltà nell'eseguire la sostituzione specialmente il connettore degli anabbaglianti dove i fili sono corti, tirati, praticamente da non toccare perché-le-lampadine-Honda-non-si-fulminano-mai (per la cronaca le lampadine montate sulla mia Civic sono della Sylvania).
    A parte tutto questo, la porcata che ho scoperto è nel tipo di filo che hanno usato, una sezione in mm2 ridottissima, mai vista in nessuna altra auto da me posseduta, considerando che la lampada da 60W consuma 5A a 12V e che la normativa dice 4A per ogni mm2, qui dovrebbe essere almeno 1 mm2 e invece mi trovo praticamente un capello per di più rivestito di una guaina RIGIDA che si crepa solo a guardarla (ora che è nuova figuriamoci tra qualche anno), nel piegarlo c'è da pregare che non si spacchi (cosa rischiosissima con il connettore dell'anabbagliante che ha i fili corti), come fa a non scaldarsi quando la lampada è in funzione non lo so ma secondo me si scalda.
    Poveri giapponesi, anche loro vanno al risparmio!


  2. #2
    Utente
    Registrato dal
    08-04-2017
    Modello
    Honda civic
    Residenza
    Lavezzola (Ra)
    Età
    28
    Messaggi
    43
    Thanks
    3
    Ringraziato 0 volta/e in 0 post

    Re: Criminali...

    I fili che vedi sembrano molto sottili, in realta sono a sezione ridotta di isolante in grado di sopportare al max 60V. Si usano praticamente solo in automotive e sembrano piccolissimi. Ci sono rimasto malissimo la prima volta che ho fatto cablaggi automotive... rispetto alla classica cordina sembrava di avere dei capelli tra le mani...

  3. #3
    Utente
    Registrato dal
    03-10-2017
    Modello
    Jazz 1.3 Elegance 6m
    Residenza
    BO
    Messaggi
    186
    Thanks
    0
    Ringraziato 19 volta/e in 17 post

    Re: Criminali...

    Sì, lo spessore dell'isolante è inferiore rispetto ai comuni cavi civili perchè il voltaggio da contenere è minore, quindi sembrano sottili ma il conduttore è adeguato o quasi.
    E' comunque vero che i costruttori lesinano sulla componentistica (jappi compresi), i cavi dei fari delle Panda2 sono celebri...
    Ultima modifica di modus72; 06-02-2018 a 10:10

  4. #4
    Socio L'avatar di Orchino
    Registrato dal
    02-05-2017
    Modello
    Civic 10th Elegance Navi CVT
    Residenza
    Villanova d'Ardenghi - PV
    Messaggi
    236
    Thanks
    11
    Ringraziato 7 volta/e in 6 post

    Re: Criminali...

    Quote Originariamente inviata da modus72 Visualizza il messaggio
    ... i cavi dei fari delle Panda2 sono celebri...
    Ah sì? Come sono? Sono curioso di vederli.

  5. #5
    Utente
    Registrato dal
    03-10-2017
    Modello
    Jazz 1.3 Elegance 6m
    Residenza
    BO
    Messaggi
    186
    Thanks
    0
    Ringraziato 19 volta/e in 17 post

    Re: Criminali...

    Quote Originariamente inviata da Orchino Visualizza il messaggio
    Ah sì? Come sono? Sono curioso di vederli.
    Un pò tutto l'impianto di alimentazione dei fari Panda2 è sottodimensionato, sia i cavi che i connettori sul body computer ovvero la centralina connessa al can bus che alimenta i gruppi ottici; quando va bene il sottodimensionamento causa solo una notabile caduta di tensione fra centralina e contatti sulla lampada, con minor tensione ai capi e perciò minor luminosità (aggravando peraltro il problema di una distribuzione del fascio ai limiti della decenza), quando va male i connettori si surriscaldano fondendo i contatti sulla centralina. In rete esistono tutorial su come inserire nell'impianto dei relè monostabili con la bobina eccitata proprio dall'alimentazione fari (che quindi diventerà a bassa potenza), mentre i contatti di potenza chiudono un circuito che si alimenta direttamente dalla batteria, guadagnando anche mezzo volt ai capi delle lampade.

  6. #6
    Socio L'avatar di Orchino
    Registrato dal
    02-05-2017
    Modello
    Civic 10th Elegance Navi CVT
    Residenza
    Villanova d'Ardenghi - PV
    Messaggi
    236
    Thanks
    11
    Ringraziato 7 volta/e in 6 post

    Re: Criminali... (conduttori impianto luci Civic X sottodimensionati)

    Comprendo l'utilizzo dei relè, fatto tempo fa sull'automobile di mio suocero perché aveva installato delle lampadine più potenti e il consumo più elevato aveva cotto e incollato gli interruttori di comando luci (Fiat Ritmo!!) e non si spegnevano più .
    Ma ad ogni modo, fare ancora porcate del genere negli anni 2000 e oltre significa che la Fiat non ha imparato niente dal passato, continua nel fare raffazzonate.

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. IMPIANTO STEREO Civic I-VII
    Da CENTOS.100 nel forum Honda Civic '88-'05 (ED,EE,EG,EJ,EK,MB,EP)
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 07-07-2015, 15:35
  2. Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 07-10-2013, 16:37
  3. impianto gpl su honda civic 1.4 2007
    Da ambaga nel forum New Entry e Presentazioni
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 10-10-2012, 16:11
  4. Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 27-09-2012, 22:29
  5. Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 16-01-2011, 16:54

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •